Magnesio Bisglicinato

Magnesio Bisglicinato

Il magnesio svolge un ruolo primario in diversi processi biochimici vitali per l’organismo ed entra in più di 300 reazioni enzimatiche. La carenza di questo minerale è piuttosto frequente in quanto gli alimenti comuni non contengono le quantità sufficienti e inoltre una buona parte (fino al 75%) viene dispersa nella lavorazione e nella cottura dei cibi. Il magnesio partecipa nella sintesi delle proteine del DNA e nell’attività dell’organismo di ricavare energia dai nutrienti attraverso il processo di glicosi. Questo oligominerale supporta il corretto funzionamento dell’insulina e favorisce l’assimilazione delle vitamine (in particolare delle vitamine C ed E, e quelle del gruppo B), aiuta l’assorbimento ed il metabolismo di alcuni minerali come fosforo, calcio, potassio. E’ un bioregolatore che serve al cuore, al sistema nervoso e neurovegetativo, all’apparato muscolare e alle ossa in quanto è coinvolto nella formazione delle cellule delle ossa (osteoblasti). Con le sue azioni benefiche sull’equilibro del sistema nervoso il magnesio si rivela un valido aiuto per gli stati di ansia, irritabilità e tensione, nervosismo, disturbi dell’umore e depressione, stanchezza sia fisica che mentale, difficoltà di apprendimento. La sua azione fisiologica distensiva è utile nei casi di insonnia, sindrome premestruale, stress, affaticamento, aiuta a rilassare i muscoli e scogliere i crampi muscolari. Come miorilassante naturale il magnesio svolge un ruolo importante per limitare il rischio di malattie cardiovascolari e contribuisce a diminuire il rischio di diabete in quanto regolarizza l’ipertensione e il colesterolo. Quando il magnesio è legato a due molecole di glicina (magnesio bisglicinato) è nella sua forma chelata che è ottimale per la biodisponibilità e l’assorbimento di questo prezioso elemento.

      Sale

      Unavailable

      Sold Out