FRUTTA E VERDURA OGGI … PENSATECI!

FRUTTA E VERDURA OGGI … PENSATECI!

LO SAPEVI CHE ...

Lo confermano vari studi scientifici: la frutta e la verdura che mangiamo oggi ha perso quasi tutti i suoi nutrienti a causa delle ibridazioni delle speci, l’impoverimento dei terreni, i metodi di coltivazione intensiva, la lunga conservazione e l’inquinamento atmosferico.

Il Dr. Donald Davis, un ex ricercatore presso l’Istituto di Biochimica dell’Università del Texas, ad Austin, ha guidato un team che ha analizzato 43 tipi di frutta e verdura confrontando i valori di vitamine e minerali nel 1950 e nel 1999, i risultati sono drammatici con valori inferiori mediamente del 40%.
Un’altra analisi del Kushi Institute sui nutrienti nel periodo 1975-1997 ha verificato cali significativi (dal 20 al 37%) di molti micronutrienti come calcio, magnesio, vitamina C, vitamina A e ferro.
Un analogo studio britannico dei nutrienti nella frutta e verdura nel periodo 1930-1980, pubblicato sul British Food Journal, ha scoperto che in 20 verdure il contenuto medio di molte vitamine e sali minerali e diminuito drasticamente.
In una ricerca eseguita in Germania dal Prof. Liesen di Monaco, sono state effettuate analisi su campioni di vegetali regolarmente in vendita nei negozi e supermercati (sia grande che piccola distribuzione). I dati riportano le differenze nutrizionali nell’arco temporale (1985-1996-2002) con riduzioni fino al 95%!!!

E oggi nel 2018 la situazione com’è?

Sicuramente peggiorata purtroppo, e di molto…

Facendo una proiezione dovremmo mangiare circa 10 Kg di frutta e verdura al giorno per soddisfare il nostro fabbisogno giornaliero di micronutrienti essenziali, assolutamente impensabile.
Cosa posso fare allora? Sicuramente scegliere cibi biologici e biodinamici, la frutta e la verdura che riesco a coltivarmi oppure del vicino-contadino di casa, insomma, devo districarmi nel migliore dei modi.
Anche i “superfood” ci vengono in aiuto, alimenti come quinoa, semi di canapa, semi di chia, maca, spirulina, olio di cocco, frutta secca in genere, polline, ecc… sono veramente utili.
La vera soluzione arriva però direttamente dall’SIBF (Sistema Integrato di Bionutrienti Funzionali) che Prometek ha sviluppato e sta ampliando per compensare tali mancanze e raggiungere un livello di salute superiore.
Una forma di integrazione di alta qualità, sinergica, biodisponibile, funzionale e realmente efficace che finalmente mette le cose in chiaro aprendo le porte della conoscenza a tutti, in modo da rendere consapevole e partecipe il consumatore finale.
Cosa ci sentiamo di consigliarti quindi?

GEA PLUS: Multiminerale chelato ad alto dosaggio e biodisponibilità

C LIFE: Vitamina C tamponata con antiossidanti vegetali e ascorbati

Provali e comunicaci con un piccolo video o un’email la tua esperienza, tutte le testimonianze verranno pubblicate sul nostro sito.

 Scopri GEA PLUS  Scopri CLIFE
Sale

Unavailable

Sold Out